Harbeth Dalla nascita ad oggi

//Harbeth Dalla nascita ad oggi
  • Welcome-to-Harbeth-eXtended-Definition-Dolfi-dolfihifi-dolfihi-end-dolfi-firenze

Harbeth Dalla nascita ad oggi

La nascita della BBC e la richiesta di monitor

La British Broadcasting Company Ltd fu fondata nel 1922 da un insieme di potenziali produttori di radio ricevitori domestici.

Con l’avvento del tubo termoionico un mercato  completamente nuovo e redditizio per l’intrattenimento domestico era all’orizzonte.

Ciò che serviva per promuovere le vendite dei ricevitori erano programmi radiofonici di grande richiamo offerti dalla compagnia.

La creazione di una comunicazione di massa rivoluzionò la società.

Nel 1927 il governo fu costretto a sciogliere la compagnia ( a scopo di lucro ) e con la Royal Charter la riformò come British Broadcasting Corporation che è la stessa che conosciamo oggi.

Uno dei primi studi BBC

Uno dei primi studi BBC

Quindi, perché collochiamo BBC nella progettazione di altoparlanti e, in effetti, di microfoni?

Perché il team della BBC era composto da soli ingegneri hardware che dal nulla hanno realizzato una rete di studi e trasmettitori che raggiungeva tutto il Regno Unito.

Quindi in sostanza sono stati i pionieri dell’audio ed hanno giustamente fissato gli standard tecnici di trasmissione del mondo.

Da qui la necessità di dotare gli studi di altoparlanti di qualità che potessero rappresentare il monitor standard di controllo per la radio diffusione.

Con Harwood, il dipartimento di ricerca della BBC è stato il primo nell’uso della plastica di bextrene, tutt’oggi utilizzata in molti altoparlanti Hi-Fi.

Materiale per i coni che veniva utilizzato nei monitor BBC dell’epoca.

Verso la fine della sua carriera nel dipartimento di ricerca della BBC, H.D. Harwood identificò un nuovo tipo di film plastico che sembrava adatto per i coni degli altoparlanti.

Con il consenso della BBC, gli fu concesso un brevetto e dopo il suo pensionamento formale, fu creata la società Harbeth.

il suo primo debutto

Nel 1977 Harbeth presentava l’ HL Monitor Mk1 , realizzato grazie al suo nuovo brevetto di woofer con coni in polipropilene , il primo al mondo.

A livello tecnico era superiore a qualsiasi monitor fornito dalla BBC che montavano coni in bextrene.

I primi dieci anni di produzione

Harbeth nei primi dieci anni di produzione e sviluppo rilasciò i successivi monitor Mk2 e Mk3, con piccole modifiche nelle caratteristiche dell’unità motrice dei medio-bassi e nell’equilibrio generale del sistema.

Con lo sviluppo del nuovo monitor Mk4  trasformò il marchio e lo portò ad avere un impatto drammatico sulle fortune dell’azienda.

Nel 1984 l’azienda riesce a produrre i modelli in proprio.

Harbeth RADIAL DRIVER

Harbeth RADIAL DRIVER

La scoperta di un nuovo materiale

Nel 1985 Harwood fu introdotto da un fornitore ad un tipo completamente nuovo di plastica , che poteva essere modellata in un cono per diffusori.

Il nuovo materiale aveva eccellenti proprietà acustiche e la giusta massa.

L’estrema difficoltà di costruire altoparlanti con questo nuovo materiale, molto meno malleabile del polipropilene, doveva essere un campanello d’allarme per Harwood.

Ma Harwood riuscì a superare i problemi e a produrre altoparlanti molto performanti.

Con l’annuncio del nuovo monitor Mk4  che offriva trasparenza sonora e la tonalità naturale rispetto ai diffusori convenzionali, l’azienda ricevette una quantità enorme di ordini.

Una fornitura regolare sarebbe stata impossibile.

Harbeth MK4

Harbeth MK4

La figura chiave di Alan Shaw

Alan da giovane, appassionato di tecnologia delle emittenti radiofoniche anticonformiste degli anni ’60 divenne un assistente della stazione radio locale della BBC.

Questo alimentò la sua curiosità per il concetto di monitor della BBC e per le invenzioni di Shorter (LS5/1) e Harwood (LS5/5, LS3/5a).

Circa 10 anni dopo Alan lavorando nell’industria giapponese dei semiconduttori, ebbe l’opportunità di conoscere Harwood , sul quale aveva letto molto ed era a conoscenza del problema del modello MK4.

H.D.Harwood e Alan Shaw

H.D.Harwood e Alan Shaw

Grazie alla sua giovane età e all’esperienza maturata in Giappone sul controllo qualità, Shaw fu perfettamente in grado di gestire le sfide commerciali di Harbeth.

A distanza di trent’anni Shaw è a capo della Harbeth e ciò ha permesso all’azienda di crescere esponenzialmente sia a livello tecnologico che qualitativo.

Abbiamo avuto il piacere di avere ospite Alan Shaw nel nostro punto vendita per la presentazione delle Harbeth Monitor 40.1.

Alan Shaw nello store Dolfi Hi-fi per la presentazione delle Harbet 40.1

Alan Shaw presentazione delle Harbet 40.1

Clicca qui per vedere quali modelli abbiamo a disposizione.

 modello Harbeth Super HL5 Plus con Roberto Dolfi e Alan shaw

Modello Harbeth Super HL5 Plus con la partecipazione di Alan Shaw con Roberto Dolfi

Fai un tour guidato della fabbrica Harbeth, cosa aspetti!

 

 

2021-04-15T08:19:17+00:0013 aprile 2021|Categorie: Notizie in Evidenza|